Prima di riciclare, scegli di riutilizzare

Riutilizza, riduci, ricicla: è il mantra di tutti coloro che cercano di ridurre la propria impronta ambientale e vivere uno stile di vita più sostenibile. In questo articolo, ci concentreremo sul primo di questi l'importanza del riutilizzo e, in particolare, il passaggio dagli articoli per la casa monouso a quelli riutilizzabili..

 

recycled products like paper, metal, glass and plastic

Il mito del riciclo infinito

Quando selezioniamo i nostri rifiuti per il riciclaggio, molti di noi credono che tutto ciò che selezioniamo passerà attraverso il processo di riciclaggio e che questo è qualcosa che può essere fatto indefinitamente. È ora di sfatare alcuni miti!Non tutta la spazzatura che mettiamo nel cestino viene riciclata, per molteplici ragioni. Potresti anche impegnarti in un pio desiderio di riciclaggio aggiungendo articoli non riciclabili nel cestino nella speranza che vengano riciclati comunque, il che non è proprio il caso..

 

Inoltre, poiché il riciclaggio è diventato notevolmente meno redditizio dopo che la Cina, il più grande mercato mondiale di rifiuti riciclati, ha vietato l'importazione di rifiuti per il riciclaggio nel 2018, molti impianti di riciclaggio hanno iniziato a gettare i rifiuti riciclabili (nella discarica o nell'ambiente) perché potevano " Non trarre profitto dal riciclaggio del materiale o semplicemente non riusciva a tenere il passo con la domanda.

 

plastic waste pollution

 

A parte questo, gran parte dei rifiuti che selezioniamo per il riciclaggio possono essere riciclati solo una manciata di volte. La plastica in genere può passare attraverso il processo solo una o un massimo di tre volte poiché la qualità del materiale si riduce abbastanza rapidamente. È una storia simile con la carta, anche se può essere riciclata fino a 7 volte. I due materiali che possono essere riciclati all'infinito sono il vetro e il metallo.

 

Tra tutte le cose orribili che stanno sporcando il nostro ambiente, la plastica è la più famigerata. Fondamentalmente è il veleno con cui stiamo danneggiando noi stessi, la nostra fauna selvatica, la vita marina e l'ambiente nel suo insieme. Finora, solo il 9% dei rifiuti di plastica nel mondo è stato riciclato. La stragrande maggioranza - il 79 percento - si accumula nelle discariche o si disperde nell'ambiente naturale sotto forma di rifiuti. Significa che, a un certo punto, gran parte di essa finisce negli oceani, il pozzo finale.

Cosa possiamo fare al riguardo

Cosa significa? Dovremmo smettere del tutto di riciclare No, il riciclaggio è ancora un'ottima cosa da fare, ma dovrebbe essere più l'ultima risorsa quando non è possibile impedire la creazione di rifiuti.e.

 

reusable products: reusable cutlery, reusable straw, reusable napkin, reusable cup in amsterdam

 

Il modo migliore per assicurarti di produrre il minor numero di rifiuti possibile è passare a prodotti riutilizzabili, che possono durare molto più a lungo e quindi creare una quantità sostanzialmente inferiore di rifiuti. Nelle nostre case utilizziamo spesso prodotti monouso che potrebbero essere facilmente sostituiti con articoli per la casa riutilizzabili.

 

Ad esempio, la cucina è il luogo in cui produciamo la maggior parte dei nostri rifiuti. I tuoi tovaglioli di carta possono essere sostituiti con tovaglioli di stoffa e invece di usare la carta da forno, puoi passare a una teglia riutilizzabile in silicone. Puoi anche trovare opzioni riutilizzabili per il sacchetto per sandwich, sacchetti della spesa, sacchetti per prodotti alimentari, filtro per il caffè, asciugamani di carta, bottiglia d'acqua, tra gli altri prodotti.

 

Nel bagno ci sono anche diversi oggetti riutilizzabili come assorbenti in tessuto o coppette mestruali in silicone, pannolini in tessuto, rasoio in acciaio inossidabile e assorbenti struccanti.

 

Non dovrai smaltire i rifiuti se non vengono creati in primo luogo e questo è il principale vantaggio dei prodotti riutilizzabili..


 

 

 
Fonti: https://www.thisiseco.co.uk/news_and_blog/why-paper-cant-be-recycled-infinitely.html ; https://www.theguardian.com/environment/2019/aug/17/plastic-recycling-myth-what-really-happens-your-rifiuti ; https://blog.nationalgeographic.org/2018/04/04/7-things-you-didnt-know-about-plastic-and-recycling/